Scarica la brochure.

Primo incontro

Venerdì 1 febbraio 2019 Sabato 2 febbraio 2019
9,30 – 11,00

Presentazione del Master (Iacopini, Leone Guglielmotti)

11,30-13,30

  • Epidemiologia, criteri diagnostici e quadro clinico dei Disturbi Alimentari
  • Il lavoro d’equipe e la gestione dei diversi ruoli professionali (Iacopini)

14,30-18,30

  • Fattori di rischio e di protezione nei Disturbi Alimentari (Iacopini)
  • Complicanze clinico-metaboliche nei Disturbi Alimentari (Pantanetti)
9,00-13,00

  • Normative regionali e protocolli d’intervento
  • Gruppo lavoro Ministero della Salute: Raccomandazioni per i familiari (Iacopini)

13,30-16,30

Laboratorio esperienziale (Scipioni, Massari)

Secondo incontro

Venerdì 1 marzo 2019 Sabato 2 marzo 2019
9,30-13,30

  • Il modello d’intervento analitico transazionale relazionale: filosofia e analisi della struttura di personalità
  • Processi comunicativi funzionali e disfunzionali (Leone Guglielmotti)

14,30-18,30

  • Intake, assestement e relazione terapeutica: problemi di alleanza
  • La contrattualità: accordi, responsabilità e obiettivi specifici concordati per favorire il cambiamento nei DA (Leone Guglielmotti)
9,00-16,30

  • Il colloquio clinico: il processo empatico. Tecniche d’intervento
  • Esercitazioni in gruppo (Guglielmotti)

Terzo incontro

Venerdì 19 aprile 2019 Sabato 20 aprile 2019
9,30-13,30

  • Livelli assistenziali di cura: percorsi in semiresidenza (Scipioni, Martellini)

14,30-18,30

  • Il ruolo dell’Educatore Professionale nell’equipe per i DA
  • Gruppo esperenziale su attività educativo-riabilitative nei vari setting di cura (Romagnoli)
9,00-13,00

  • La famiglia con DA: caratteristiche emotive e strutturali (Scipioni)
  • Sottosistema fraterno: risorse e rischi (Massari)

13,30-16,30

  • Role playing: simulazioni su dinamiche familiari (Iacopini, Massari)

Quarto incontro

Venerdì 17 maggio 2019 Sabato 18 maggio 2019
9,30-13,30

  • Gruppo lavoro Ministero della Salute: raccomandazioni in Pronto Soccorso per Codice Lilla
  • Ricovero ospedaliero (Iacopini)

14,30-18,30

Gruppo di lavoro: costruzione cartella clinica integrata (Iacopini, Scipioni)

9,00-13,00

  • Il ruolo del dietista/nutrizionista nel trattamento dei Disturbi Alimentari
  • La riabilitazione nutrizionale e le sue criticità
  • Esercizio Fisico Eccessivo e Compulsivo nei DA e conseguenze psico-nutrizionali (Giuli)

13,30-16,30

  • Disturbo dell’immagine corporea nei DA
  • Esperienza pratica: il mio specchio (Scipioni)

Quinto incontro

Venerdì 28 giugno 2019 Sabato 29 giugno 2019
9,30-13,30

  • Linee-guida nazionali ed internazionali sul trattamento dei DA
  • Trattamento psicofarmacologico nei DA
  • DA in fase acuta e la sua cronicità (Volpe)

14,30-18,30

  • I diversi approcci teorici nel trattamento dei Disturbi Alimentari
  • Presentazione e discussione di un caso clinico (Massari, Martellini)
9,00-13,00

  • Disturbo da Alimentazione Incontrollata (DAI)
  • Percorsi di psicoterapia di gruppo nei pazienti DAI con obesità (Scipioni)

13,30-16,30

Laboratorio sensoriale: esperienza attraverso i 5 sensi (Giuli)

Sesto incontro

Venerdì 20 settembre 2019 Sabato 21 settembre 2019
9,30-13,30

  • La psicodiagnostica nei DA
  • Esercitazione clinica: come leggere e correlare gli indici della batteria dei test per i Disturbi Alimentari (Massari)

14,30-18,30

  • I pasti assistiti e le regole a tavola
  • Laboratorio di cucina “Ali… per le… Menti” (Giuli)
9,00-13,00

  • La mappatura dei Servizi sul territorio nazionale e regionale
  • La presa in carico dei Disturbi Alimentari: PDTA
  • La collaborazione tra istituzioni e territorio: stato dell’arte (Dalla Ragione)

13,30-16,30

Lavori di gruppo: costruzione progetti di cura nei casi clinici complessi (Iacopini, Scipioni)

Settimo incontro

Venerdì 25 ottobre 2019 Sabato 26 ottobre 2019
9,30-13,30

  • Diagnosi e piano di trattamento nell’AT
  • Esercitazioni cliniche: discussione e supervisione su casi clinici (Guglielmotti)

14,30-18,30

  • Trattamento Residenziale
  • Il “sintomo alimentare” nella relazione con “l’altro” (Mendolicchio)
9,00-13,00

  • Quando parlare di “guarigione” nei DA
  • Implicazioni relazionali della guarigione
  • Caso clinico (Iacopini, Scipioni)

13,30-16,30

Conclusione e Consegna Attestati (Iacopini, Leone Guglielmotti)